Associazione Interculturale Donne Assieme

Costa in Festa

Lascia un commento

La “Consulta delle associazioni” è nata nel 2017 al tempo della giunta Nesladek per volere dell’allora vicesindaco Laura Marzi,   dopo varie consultazioni e riunioni delle diverse associazioni operanti sul territorio muggesano, soprattutto per  coordinare gli eventi culturali, musicali, folkloristici e turistici evitando così inutili sovrapposizioni.

Un grande lavoro di volontariato per dare alla cittadinanza tante opportunità di passare momenti piacevoli e culturali come le mostre di quadri, teatro, conferenze, escursioni naturalistiche.

All’albo della Consulta esposto nel Comune di Muggia risultano al momento iscritti trenta sodalizi e la Presidente è Paola Serra, con un doppio ruolo in quanto anche Presidente dell’associazione A.I.D.A.

Il giorno 11 maggio 2019, per farsi conoscere dalla cittadinanza, le varie associazioni hanno organizzato una grande manifestazione  chiamata “Costa in Festa”, un progetto ambizioso con vari intrattenimenti  lungo la costa muggesana, da Porto San Rocco a Lazzaretto e con la chiusura della strada ai mezzi pubblici. Ogni associazione era presente con il suo programma  specifico. Ci sono state così escursioni a piedi con il C.A.I. o in bicicletta con “Viaggiare Slow”, le postazioni delle “Mamme in Gioco“, l’Associazione teatrale “Per sempre Fioi” e la Banda Filarmonica di S.Barbara. La piazzetta di Porto S. Rocco è stata centro della manifestazione “Cuore Amico” per misurare la pressione arteriosa, “l’Università della terza età” ha presentato un filmato del grande cambiamento avvenuto a  Muggia dagli anni 30/50 ad oggi e “La Fameia Muiesana”  ha proposto un ex tempore di pittura, il tutto con l’intrattenimento della banda “Ongia” e il conforto di una bella giornata di sole. Poi, per chi voleva avvicinarsi alla lingua slovena, l’associazione K. Ferluga era disponibile a dare i primi approcci.

Una bellissima locandina colorata e gioiosa appesa nelle tante vetrine dei negozi illustrava il progetto e invitava la popolazione a partecipare attivamente alla festa.

Naturalmente anche il coro A.I.D.A. ha partecipato alla manifestazione presentando il suo repertorio musicale, posizionandosi sotto il portico davanti alla “Sala Congressi”. Dirette con maestria e ormai anche con sicurezza da Claudia Vascotto, accompagnate dal suo flauto, le coriste hanno cantato diverse canzoni inneggianti la primavera, cimentandosi anche nella lingua francese e nell’inglese antico. Sono stati due giorni di un’esperienza molto particolare nella bella piazzetta del porto davanti al mare, con le barche che si dondolavano nella leggera brezza. Il coro aveva provato il giorno prima al mattino in un’ora insolita per trovare la giusta posizione acustica; infatti Annamaria aveva esclamato:” Resterà nella storia dell’ A.I.D.A.la prova delle  8.30 a Porto S.Rocco”. L’allegro repertorio canoro ha riscosso molto successo tra i presenti, alcune socie ascoltavano le amiche sedute dietro al banchetto informativo, per distribuire i giornalini e informazioni sull’associazione che, lo ricordiamo ancora, ha festeggiato il ventennale della presenza sul territorio muggesano.

Nelda

Autore: AIDA

Associazione Interculturale Donne Assieme

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...