Associazione Interculturale Donne Assieme

Punta Sotile di Mariuccia Cernigoi

Lascia un commento

Xe un logo a sei chilometri da Muia,
picio, sul mar, e pien de poesia,
xe Punta Sotil coi verdi pini
distirai dala bora sula riva.
Ogi l’autuno el cuca a l’orizonte,
dove da poco el sol xe tramontà,
lassando sul mar de madreperla,
ragi de fogo e de malinconia.
I verdi pini, custodi dela punta,
salai fin de soto ale radise,
i sa de un’estate za finida,
de un calor svanì, no se sa dove.
Pini piegai e sbatui dale onde,
distirai come bagnanti sula riva,
i ga i rami ficai dentro le tera,
la poca tera che xe atorno ai scoi,
rami che ghe somiglia a brazi forti
che frena el tormento dela bora,
che come i brazi ancora i te careza,
che tuti zerca, ma che pochi trova.
Xe un logo a sei chilometri da Muia
picio, sul mar, e pien de poesia,
xe Punta Sotil coi verdi pini,
distirai dala bora sula riva.

Autore: AIDA

Associazione Interculturale Donne Assieme

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...